Curiosità dal Mondo del Bere

Whiskey in segreto, il Proibizionismo americano al Chiaro di luna

Cos’è il Moonshine?


Quando si parla del periodo del proibizionismo Americano non si può non parlare di Moonshine – che significa “al chiaro di luna” – è un termine americano coniato per indicare un distillato, normalmente di mais, prodotto artigianalmente e clandestinamente. Bene, abbiamo capito cosa significa la parola moonshine, ma per quale motivo prende questo nome? Beh, la prima cosa da spiegare è che il moonshine nasce come distillato illegale, e per questo motivo non può essere prodotto alla luce del sole, dimenticatevi quindi la costruzione di distillerie, l’assunzione di personale, la maturazione in botte e il ovviamente il pagamento delle tasse. Il moonshine è infatti un distillato artigianale, che non passa neanche un giorno in botte e che viene prodotto in posti isolati, vicino a fiumi (c’è sempre bisogno di abbondante acqua fresca per produrre distillati) e durante le ore notturne perché: “Quando spunta la luna tacciono le campane e i sentieri sembrano impenetrabili”.

Pages: 1 2

Lascia un feedback, potresti ricevere un coupon da utilizzare per l'acquisto dei nostri prodotti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: